Servizio Cartografico e di sistematizzazione e digitalizzazione documentale

Conserva, gestisce, accresce e archivia, anche digitalmente (nel progetto on-line “NADIS” e con altri Sistemi Informatici/Piattaforme e GIS), l’Archivio cartografico del Parco, curandone la valorizzazione e i servizi di consultazione per utenti interni ed esterni; progetta, dirige, organizza e conduce, anche in collaborazione con altri Uffici, campagne di rilievo topografico, geo-cartografico e di restituzione e rappresentazione grafica (2D e 3D) dei beni archeologici, georeferenziazione delle carte tecniche e storiche, aggiornamento delle carte tematiche (PTPR, Carta del Rischio, ecc.); cura, raccoglie e organizza, sistematizzandoli in appositi database e/o su Piattaforme informatiche, i dati relativi alla documentazione di tutti i restauri eseguiti, ivi compresi quelli su apparati decorativi in situ e sui beni mobili del Parco, in stretta collaborazione con i funzionari responsabili di altri Uffici e su indicazioni o disposizioni della Direzione; programma e realizza inoltre, su indicazione della Direzione, esposizioni e iniziative culturali volte alla conoscenza, fruizione e valorizzazione del patrimonio cartografico del Parco e/o di temi e argomenti a esso collegati.

L'utente, attraverso il sito istituzionale del Parco Archeologico, accedendo al NADIS, potrà interrogare il DB e verificarne i contenuti attraverso un'anteprima del disegno (formato raster) a bassa risoluzione. Attraverso il WebGIS NADIS, inoltre, potrà accedere ai contenuti dell'Archivio Disegni semplicemente esplorando la pianta del parco archeologico.

Ai fini di studio, pubblicazione o altro, per ottenere copie digitali ad alta risoluzione dei file selezionati, è necessario inviare apposita richiesta al Direttore del Parco Archeologico di Ostia Antica all'indirizzo Istituzionale: pa-oant@beniculturali.it

Il Servizio Cartografico è aperto al pubblico su appuntamento dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 12,00

tel. 06/56358041 - e-mail: pa-oant.archiviodisegni@beniculturali.it

Barbara Roggio (funzionario archeologo, responsabile) barbara.roggio@beniculturali.it

Chiara Belfiore (funzionario per le tecnologie, responsabile per la documentazione e la digitalizzazione documentale dei restauri)

Maria Chiara Alati (funzionario architetto)

Fabio Pandolfi (assistente amministrativo)

Francesca Quartucci (assistente amministrativo, in posizione di distacco)

Vedi anche:

Progetto Scanner laser Kyushu University