Tempio di Roma e Augusto

Pannello 57 - Ubicazione

Forse eretto quando Augusto era ancora in vita (all’inizio del I secolo d.C.), questo imponente tempio fu costruito nella parte sud della piazza del Foro, in asse con il più antico Capitolium; l’associazione del culto dell’imperatore ai culti tradizionali della città aveva un evidente significato simbolico e ideologico.

Pannello 57 - Figura 1Ricostruzione del prospetto nord e del prospetto ovest del tempio
(R. Geremia, M.A. Ricciardi)

Dell’edificio restano le sostruzioni e parte dell’originaria decorazione architettonica in marmo, tra cui il frontone posteriore e la statua della Vittoria in volo, che doveva essere collocata sulla sommità del tetto: questi elementi marmorei sono ora rimontati su un muro moderno, in prossimità dell’edificio. Sulla facciata del tempio si trovava probabilmente una tribuna, da cui gli oratori si rivolgevano al popolo.

Pannello 57 - Figura 2Muro moderno con ricostruzione di uno dei frontoni del tempio Pannello 57 - Figura 4Statua di culto della dea Roma
Pannello 57 - Figura 3Statua di Vittoria alata originariamente posta sulla sommità del frontone del tempio

Vedi anche: