Magazzini repubblicani e Caseggiato del Cane Monnus

Pannello 17 - Ubicazione

Pannello 17 - Figura 1Ricostruzione assonometrica dei magazzini Questo complesso commerciale sorse alla fine del I secolo a.C. in probabile relazione con il porto fluviale posto a nord; nella prima fase era costituito da un edificio rettangolare in opera quasi reticolata, circondato da un portico con pilastri di tufo (A). In collegamento con i magazzini era anche il Caseggiato del Cane Monnus (B), anch’esso con tabernae (botteghe) aperte su un portico.

In epoca imperiale i magazzini furono interessati da successive e profonde modifiche, la più significativa delle quali fu la trasformazione della parte settentrionale nelle Terme dei Cisiarii; rimase probabilmente inalterato il livello interno originario, più basso degli edifici circostanti.

Pannello 17 - Figura 2Scena di immagazzinamento di anfore
(A. Pascolini)
Pannello 17 - Figura 3Pavimento in mosaico con rappresentazione di una divinità marina e del cane Monnus

Vedi anche: