Insula delle Pareti Gialle

Pannello 78 - Ubicazione

Questa abitazione, che occupa parte del lato orientale delle Case a Giardino, si sviluppava almeno su due piani.

Gli ambienti principali (C-D) erano collocati alle due estremità del medianum (B), ampio corridoio centrale con grandi finestre da cui prendeva luce l’intero appartamento.

Pannello 78 - Figura 1Sezione ricostruttiva dell’insula
(M.A. Ricciardi)

I pavimenti in mosaico, con schemi geometrici e figurati, sono riferibili alla prima fase dell’edificio, di età adrianea (130 d.C.), mentre le decorazioni pittoriche appartengono a rifacimenti successivi, databili fino alla fine del III secolo d.C.

Pannello 78 - Figura 2Pianta dell’Insula delle Pareti Gialle e della vicina Insula del Graffito con mosaici
(O. Visca)
Pannello 78 - Figura 3Dettaglio delle pitture a fondo giallo di uno dei cubicula (F)

La fase pittorica più rappresentativa, risalente alla fine del II secolo d.C., è caratterizzata da uno schema a fondo giallo con leggere architetture e piccoli quadri con paesaggi appena accennati.

Pannello 78 - Figura 4Veduta delle pitture dell’ambiente D

Vedi anche: