I Marmi - Piazzola 7 - Marmi da Via Redipuglia

Pannello 102 - Ubicazione

Sono qui raccolti manufatti, blocchi, fusti ed elementi architettonici recuperati agli inizi degli anni ’90, lungo Via Redipuglia, presso l’Isola Sacra.

Il marmo più attestato è il cipollino, seguito da un cospicuo numero di frammenti in africano, elementi architettonici in proconnesio e un blocco in pavonazzetto.

Pannello 97 - Figura 1Campione di africano dalla Collezione Podesti
(Pensabene P., Bruno M. 1998)
Pannello 102 - Figura 4Museo Ostiense. Ritratto postumo di Traiano in marmo bianco afrodisiense di Göktepe dalla bottega del marmista presso il Teatro
(Bruno M. 2019)
Pannello 100 - Figura 1Campione di cipollino dalla Collezione Podesti
(Pensabene P., Bruno M. 1998)
Pannello 102 - Figura 3Campione di pavonazzetto dalla Collezione Podesti
(Pensabene P., Bruno M. 1998)

Una discreta quantità di frammenti è in marmo bianco afrodisiense di Göktepe, marmo a grana fine privilegiato per la ritrattistica imperiale a partire dagli inizi del II secolo d.C., come nel caso del ritratto postumo di Traiano dalla bottega del marmista presso il Teatro.

Pannello 102 - Figura 5Göktepe, Muğla. Panoramica della cava in galleria nel settore 3C
(Bruno M. 2006)

Vedi anche: