I Marmi - Piazzola 6 - Cipollino (marmor carystium)

Pannello 101 - Ubicazione

Nelle cave di Kylindroi presso Karystos sono documentate in modo puntuale le differenti fasi di realizzazione dei grandi fusti di colonna.

Pannello 100 - Figura 1Campione di cipollino dalla Collezione Podesti
(Pensabene P., Bruno M. 1998)
Pannello 100 - Figura 2Campione di cipollino dalla Collezione Podesti
(Pensabene P., Bruno M. 1998)

I pesanti monoliti erano esportati in diversi stadi di lavorazione, come dimostrano alcuni degli esemplari esposti; il fusto integro già quasi del tutto ultimato (H) evidenzia le fasi della rifinitura finale, eseguita da maestranze specializzate presso la statio marmorum dell’Isola Sacra.

Pannello 101 - Figura 3Karystos. Panoramica della cava di Kylindroi con fusti abbandonati di 40 piedi (12 m) di lunghezza
(Bruno M. 1992)

Altri elementi cilindrici, privi di modanature alle estremità e di rastremazione del fusto, erano destinati alla produzione di dischi marmorei da impiegare nelle decorazioni pavimentali.

Pannello 101 - Figura 4Karystos. La cava di Aetos con fusti lesionati durante l’estrazione e abbandonati nel sito
(Bruno M. 1992)

Vedi anche: