Fiumicino: L'area archeologica di Portus e la Necropoli di Isola Sacra riaprono al pubblico

11/02—31/12/2021

Riaprono al pubblico dopo la chiusura di novembre 2020 e dopo aver apprestato le necessarie misure di prevenzione dal rischio di contagio da Covid-19 l'area archeologica dei Porti di Claudio e di Traiano e la Necropoli di Porto a Isola Sacra.

Nuovo orario per l'area archeologica dei Porti di Claudio e di Traiano (Portus)

L'area archeologica dei Porti di Claudio e di Traiano riapre al pubblico con il seguente orario:

Da Febbraio 2021 - in ottemperanza alle disposizioni relative alle regioni in "zona gialla":

  • Primo giorno di apertura
giovedì 11 febbraio 2021
  • Giorni e Orari di apertura:
1^ e 3^ settimana del mese: mercoledì. giovedì e venerdì, ore 9.30-16.30.
2^ e 4^ settimana del mese: giovedì e venerdì, dalle ore 9.30-16.30.

Non è prevista la prenotazione e non si possono accogliere richieste di visite per gruppi al di fuori dell'orario e dei giorni indicati.

I visitatori all'ingresso, dotati di mascherina, dovranno sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea e non potranno accedere se la temperatura risulterà uguale o superiore ai 37,5 °C. Il percorso di visita inizia dal Portico di Claudio. L'area delle "Colonnacce" non è accessibile per restauri in corso; il Belvedere sul Lago di Traiano non è accessibile per restauri in corso.

Per quanto riguarda le misure di prevenzione del contagio, le regole sono poche e semplici: obbligo di mascherina all'ingresso, mantenimento della distanza di almeno 1 m dalle persone.

Per i gruppi valgono le stesse regole dell'area archeologica di Ostia antica: è consentito l’accesso di gruppi fino a 10 persone + guida senza l’uso di dispositivi particolari e fino a 25 persone + guida con uso di dispositivi audio (sistema integrato microfono-auricolari).

mappa portus percorsiLa mappa di Portus con i percorsi e le aree non accessibili

Modalità di apertura della Necropoli di Isola Sacra

Da Febbraio 2021 - in ottemperanza alle disposizioni relative alle regioni in "zona gialla":

  • Primo giorno di apertura
giovedì 18 febbraio 2021
  • Giorni e Orari di apertura:
1^ e 3^ settimana del mese: giovedì e venerdì, ore 10.00-16.00.

Non è prevista la prenotazione e non si possono accogliere richieste di visite per gruppi al di fuori dell'orario e dei giorni indicati.

I visitatori all'ingresso, dotati di mascherina, dovranno sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea e non potranno accedere se la temperatura risulterà uguale o superiore ai 37,5 °C.

Il percorso è indicato da segnaletica direzionale. Si può accedere solo in alcune tombe: la tomba 97, 86, 76 e 75 (opportunamente segnalate); in queste tombe monumentali può accedere una persona alla volta per evitare assembramenti. Non è possibile invece entrare invece in tutte le altre tombe.

Per quanto riguarda le misure di prevenzione del contagio, le regole sono poche e semplici: obbligo di mascherina all'ingresso, mantenimento della distanza di almeno 1 m dalle persone. Per i gruppi valgono le stesse regole dell'area archeologica di Ostia antica: è consentito l’accesso di gruppi fino a 10 persone + guida senza l’uso di dispositivi particolari e fino a 25 persone + guida con uso di dispositivi audio (sistema integrato microfono-auricolari).

planimetria necropoli Isola SacraMappa della Necropoli di Isola Sacra, con indicazione dei percorsi e delle tombe aperte

nuove modalità di visita Portus Necropoli isola sacra

musei aperti porto